Come riprogettare il tuo ufficio in sicurezza

Grazie all’esperienza di più di 50 anni di Belardi Arredamenti nella progettazione di spazi da lavoro e uffici, abbiamo deciso di mettere a disposizione la nostra conoscenza per aiutare tutti quegli imprenditori che si sono trovati costretti a riprogettare gli spazi dei propri uffici per far fronte all’emergenza sanitaria.

Come abbiamo potuto certamente vedere in alcuni uffici pubblici, dove non è possibile garantire il distanziamento minimo tra i dipendenti è indispensabile invece ricorrere all’installazione di barriere fisiche di protezione.

Riprogettare l'ufficio secondo le nuove disposizioni - Belardi Arredamenti Empoli
Sul nostro shop online un’ampia selezione di forniture e accessori per riprogettare gli spazio del tuo ufficio con la sicurezza necessaria

Belardi Arredamenti Empoli è a disposizione nel riprogettare il tuo ufficio per l’installazione di pannelli protettivi in plexiglass o altro materiale, così come altre tipologie di barriere o segnaletica di instradamento per i percorsi interni in entrata e in uscita.

Riprogettare l’ufficio e gli spazi

Secondo il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro: “È necessario il rispetto del distanziamento sociale, anche attraverso una rimodulazione degli spazi di lavoro, compatibilmente con la natura dei processi produttivi e degli spazi aziendali. Per gli ambienti dove operano più lavoratori contemporaneamente potranno essere trovate soluzioni innovative come, ad esempio, la riprogettazione delle postazioni di lavoro adeguatamente distanziate tra loro ovvero, analoghe soluzioni.”

Molte aziende stanno quindi cercando di riprogettare l’ufficio e gli spazi lavorativi in modo che ciascuna postazione sia a minimo 2 metri di distanza dalla postazione vicina e gli altri elementi di arredo siano a minimo 1 metro dalla postazione.

Un altro esempio per riprogettare l’ufficio riguarda la possibilità di suddividere grandi open space in spazi più piccoli, installando pareti divisorie interne o schermi protettivi. In questo modo si lascia un po’ da parte l’idea di un open space come fucina di idee tornando momentaneamente ai famosi “box”, magari in vetro trasparente, per mantenere l’ambiente più sano e ugualmente produttivo.

Per ottenere però un risultato unico e personalizzato nella riprogettazione del tuo ufficio è necessario avvalersi del supporto di esperti per riprogettare gli spazi lavorativi: un occhio allenato potrebbe vedere la soluzione giusta per riorganizzare gli arredi rispettando le distanze di sicurezza e risparmiando su costi, tempi e spazi.

Belarti Arredamenti Empoli mette a disposizione il proprio personale esperto per assistervi in questa fase delicata. Contattaci per un preventivo gratuito!

Guarda anche: